Digitalizzazione di progetti tecnici della collezione dell’Archivio storico Eni per il MAXXI Museo nazionale delle Arti del XXI secolo

Committenza

MAXXI: Museo nazionale delle Arti del XXI secolo

Luogo

Roma

Anno

2020

DESCRIZIONE

 

Archivi di Valore si è occupata della digitalizzazione di 500 progetti tecnici per conto del MAXXI Museo nazionale delle Arti del XXI secolo di Roma, facenti parte della collezione dell’Archivio storico Eni.

 I disegni tecnici hanno dimensioni varie che arrivano fino all’A0+ e sono stati trasportati in apposite cartelline conservative posizionate in orizzontale e dematerializzati nella sede fanese di Archivi di Valore con scanner planetario professionale.

 Il lavoro si è presentato particolarmente impegnativo perché, se da un punto di vista chimico, il materiale si presentava in buono stato conservativo, dal punto di vista fisico presentava pieghe e strappi. Nell’effettuare le scansioni, dunque, il personale specializzato di Archivi di Valore ha prestato particolare attenzione a questi aspetti, inoltre le grandi dimensioni della maggior parte dei documenti ha reso le operazioni di movimentazione molto delicate.

 Come da accordi con la committenza la riproduzione dei documenti è stata eseguita nei formati TIFF (non compresso a 300 PPI con profondità colore a 24 bit RGB) e JPG (nel formato standard a 96 dpi), ottenendo immagini ad alta risoluzione fedeli all’originale. È stato optato per un fondo di scansione color bianco per non alterare i colori dei lucidi, con un margine esterno di circa 0,5 mm.

La fase successiva è stata quella di controllo della corretta nomenclatura dei file, secondo il numero d’inventario dei progetti, e il salvataggio degli stessi su HDD per la consegna.

 Il patrimonio, facendo parte di una collezione storica di grande valore culturale, è stato digitalizzato a fini conservativi e promozionali, potrà ora avere una nuova vita nella consultazione dell’utenza specializzata e nell’ideazione di mostre e cataloghi da parte del MAXXI e dell’Archivio storico dell’Eni.

SERVIZI

DIGITALIZZAZIONE

Vuoi saperne di più? Lasciaci la tua email.